Controllo Interno e gestione dei Rischi

In seguito all’introduzione nell’ordinamento italiano del Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 avente ad oggetto la “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”, gli enti associativi – tra cui le società di capitali – possono essere ritenuti responsabili, e di conseguenza sanzionati in via pecuniaria e/o interdittiva, in relazione a taluni reati commessi o tentati – in Italia o all'estero – nell'interesse o a vantaggio delle società. Il Consiglio di Amministrazione della Geotec S.p.A. ha provveduto in data 31/05/2013 ad approvare il modello di organizzazione, gestione e controllo ex D.Lgs. n. 231/2001 ("Modello 231") e istituire il relativo Organismo di Vigilanza, individuato nella persona del Professionista Avvocato Demetrio Rivellino del Foro di Campobasso. Dopo la prima approvazione, il Modello 231 è stato più volte aggiornato, da ultimo in seguito all’entrata in vigore del Decreto Legge 21 giugno 2013, n. 69 - Legge di conversione 9 agosto 2013, n. 98, cosiddetto “Decreto del Fare” e del Decreto Legge 14 agosto 2013, n. 93 - Legge di conversione 15 ottobre 2013, n. 119.

Our Partners.

Our Memberships.

Our Standards.

Contatti

  • Sede
    Via G. Barbato, 20
    Campobasso CB 86100

    (+39) 0874 699077
  • Scrivici
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database